“Adagio un poco mosso” di Elena Gianini Belotti con Roberto Modugno

Elena Gianini Belotti ha saputo educare intere generazioni alla parità di genere, mettendo in discussione gli stereotipi del suo tempo, denunciando la natura sociale della disuguaglianza tra uomo e donna e schierandosi con decisione “Dalla parte delle bambine”.
Con il romanzo “Adagio poco mosso”, del 1993, ha scelto poi di alzare il velo sulla condizione della donna nella vecchiaia, una stagione della vita poco esplorata, ma, come mostrano le sette protagoniste dei racconti, ricca di opportunità e sorprese per chi l’affronta con entusiasmo e autoironia.

Presenta il volume Roberto Modugno, membro della Direzione PD Milano Metropolitana.

#VociDiCopertina – "Adagio un poco mosso" con Roberto Modugno

Elena Gianini Belotti ha saputo educare intere generazioni alla parità di genere, mettendo in discussione gli stereotipi del suo tempo, denunciando la natura sociale della disuguaglianza tra uomo e donna e schierandosi con decisione "Dalla parte delle bambine".Con il romanzo "Adagio poco mosso", del 1993, ha scelto poi di alzare il velo sulla condizione della donna nella vecchiaia, una stagione della vita poco esplorata, ma, come mostrano le sette protagoniste dei racconti, ricca di opportunità e sorprese per chi l'affronta con entusiasmo e autoironia.Presenta il volume Roberto Modugno, membro della Direzione PD Milano Metropolitana.Nata da un'iniziativa del Coordinamento DD del Municipio 6, "Voci di Copertina" dà voce alle donne creative, rivoluzionarie, appassionate che firmano e popolano i nostri libri del cuore.📧 Per partecipare, invia il tuo contributo video all'indirizzo donnedemocratichem6mi@gmail.com

Pubblicato da Donne Democratiche – Milano Metropolitana su Lunedì 27 luglio 2020
“Adagio un poco mosso” di Elena Gianini Belotti con Roberto Modugno